Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
presenta
Stiamo lavorando alla prossima edizione dell’evento Stati generali delle Telco
Roma, dicembre 2019
organizzato da
Il convegno si pone come occasione di confronto e di dibattito ma anche e soprattutto portatore di istanze utili alla causa comune: (ri)portare l’Italia fra i leader mondiali delle Tlc.

Partner 2019

L'evento
Telco per l’Italia costituisce l’appuntamento annuale per tutti i protagonisti dell’ecosistema Telco, mettendo a confronto il mondo politico-istituzionale, accademico e imprenditoriale sul ruolo delle infrastrutture e dei servizi Telco per il Sistema Paese, per sensibilizzare imprese e PA sul valore delle soluzioni di ultima generazione che possono aumentare la competitività attraverso una maggiore efficienza ed accrescere il livello d’erogazione dei propri servizi.
image-event
image-event
I punti chiave dell'edizione 2019
  • Rete fissa e rete mobile: ha ancora un senso questa distinzione?
    Il 5G potenzierà connettività e servizi, ma la disponibilità di fibra sarà la conditio sine qua non per “accendere” e sostenere la quinta generazione mobile. Le infrastrutture dovranno “convergere”, sostenendosi e alimentandosi a vicenda, fino quasi a “fondersi” l’una nell’altra.

  • Come affrontare le nuove sfide?
    Per le Telco si apre una nuova era, ma gli ostacoli sul cammino non mancheranno: gli investimenti in campo sono ingenti e bisognerà remunerarli in nome della sostenibilità del business, in uno scenario sempre più competitivo in cui la guerra dei prezzi si è già abbattuta pesantemente sulle revenue.

  • Come il Governo può sostenere il nuovo corso?
    Sostenere lo sviluppo della banda ultralarga è una questione chiave, una questione di “Stato” e di “Sistema Paese”: quali le politiche su cui si sta lavorando? A dibattito i protagonisti della maggioranza e dell’opposizione.

  • Quali sono i “dossier” regolatori che dovranno essere affrontati?
    Le regole per l’accesso alle nuove reti, la migrazione dal rame alla fibra, il network sharing: lo scenario sta cambiando ed è necessario trovare il corretto equilibrio, anche regolatorio, per favorire il roll out delle reti.